Kownacki:” Mi scrissero mille messaggi perché ho sbagliato un rigore, il 99% erano scommettitori”

Recentemente l’attaccante è tornato su un episodio che ha condizionato molto la sua esperienza in blucerchiato, ossia il rigore sbagliato nel settembre 2018 a Cagliari, che era costato i tre punti alla Samp, come e riporta calciomercato.com

Non ho mai ricevuto così tanti messaggi dai tifosi. Tanti insulti, ma il 99% erano scommettitori che si lamentavano con me per aver perso la schedina” ha detto a sportowefakty.pl.

“Mi dicevano ‘Mi devi 300 euro’ oppure ‘comprami un Iphone, perché se avessi vinto me lo sarei comprato’. Forse può essere divertente, ma mi facevano paura che fossero così tanti, oltre mille messaggi. Se ho risposto? No, sono stato saggio – conclude Kownacki – ma probabilmente un giorno lo farò“.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: