Samp-Brescia, statistiche e precedenti. Il predominio blucerchiato è netto!

Samp e Brescia si sono incontrate a Genova 16 volte, di cui 11 in serie A, 3 in B e 2 in Coppa Italia.

Il predominio blucerchiato è netto con 10 vittorie contro le 2 degli ospiti e 4 pareggi.

La prima sfida è nel campionato 1946-47, un pareggio con reti blucerchiate di D’Alconzo e Baldini e doppietta del bresciano Bertoni.

L’ultima volta che le due squadre si sono affrontate risale al 1 Maggio 2011, un confronto tra due formazioni che a fine stagione retrocessero insieme al Bari.

Statistiche Opta

La Sampdoria ha ottenuto un solo punto nelle ultime due partite casalinghe in Serie A contro il Brescia, dopo una serie di sette successi interni consecutivi.

La Sampdoria ha guadagnato 16 punti in questo campionato, non ha mai fatto peggio dopo 18 partite nell’era dei tre punti a vittoria in Serie A.

La Sampdoria ha perso le ultime due partite casalinghe in campionato e non arriva a tre sconfitte interne di fila in Serie A da settembre 2013.

Il Brescia ha ottenuto sette punti nelle ultime cinque partite di campionato (2V, 1N, 2P), tanti quanti nelle precedenti 13 di questa Serie A (2V, 1N, 10P).

Il Brescia ha ottenuto quattro punti nelle ultime due trasferte di questo campionato, dopo che nelle prime sette gare esterne ne aveva guadagnati solamente due in più (sei) – tutti i punti delle Rondinelle nella Serie A in corso, in casa e non, sono arrivati sotto la guida di Eugenio Corini.

La Sampdoria ha segnato solo sei gol in match interni in questa Serie A, meno di ogni altra squadra in casa nei top-5 campionati europei in corso.

Dall’arrivo di Claudio Ranieri sulla panchina della Sampdoria, solo Real Madrid (sette), Leicester e Getafe (entrambi sei) hanno registrato più clean sheet della squadra blucerchiata nei cinque maggiori campionati europei (cinque).

Negli ultimi tre campionati (dal 2017/18) l’attaccante della Sampdoria Fabio Quagliarella ha segnato 11 gol in 14 sfide contro squadre neopromosse, incluse tre doppiette – in questo girone di andata tuttavia non ha segnato né contro il Lecce né contro il Verona.

Quattro dei cinque gol dell’attaccante del Brescia Mario Balotelli in questo campionato sono stati realizzati fuori casa: l’80%, nessuno ha una percentuale più alta di gol esterni tra i giocatori con almeno cinque reti nella Serie A in corso.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: