Il “dispetto” De Laurentiis: Ranieri lo aspettava a Bogliasco e il giocatore aveva scelto la maglia.

Da quanto emerge De Laurentiis ha detto no proprio prima della firma del contratto del passaggio in blucerchiato di Tonelli

Ranieri lo aspettava a Bogliasco per l’allenamento e il giocatore aveva già scelto il numero di maglia.

Dunque tutto pronto, l’intoppo è stato quando De Laurentiis ha deciso di non firmare e cambiare la tipologia di prestito, farlo diventare obbligatorio a fine stagione per una cifra intorno ai 3 mil. Si parla di un vero e proprio dispetto dopo che l’anno scorso lo stesso Tonelli non fu riscattato dalla Samp.

Ora la richiesta è di 3 – 4 milioni da versare nelle casse a fine stagione del Napoli, una cifra che la Samp da quanto sembra stia trattando.

Sgomento da parte di tutti, soprattutto di Ferrero, come riferisce il Secolo XIX.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: