Flachi: “ancora grazie ai tifosi per domenica, che emozione! La Samp non è da retrocessione. Oggi sarà dura”

15 anni dopo l’impresa blucerchiata contro la Lazio, con 1 rete di Flachi e Kutuzov, sentiamo le parole 360° di Francesco sulla partita e sui sentimenti, rilasciata al secolo XIX: è stata un’emozione grandissima e inaspettata rimettere piede a Marassi.i tifosi mi avevano chiesto di girare un video insieme a bazzani per ricordarvi quel famoso sempre Brescia 2003. Fabio non è potuto venire allo stadio perché è il vice di Cosmi a Perugia. Non so quante volte dovevo ringraziare i tifosi per l’accoglienza che mi hanno riservato. E ho da tanto tempo che non provavo un’emozione così.

Il pubblico Doriano non l’ha dimenticata… “lo so, ma ci terrei ringraziare anche la società che si è messa a disposizione per questo evento. Domenica mattina ho ricevuto un messaggio dal presidente Ferrero che mi ha fatto enormemente piacere”

Contro il Brescia ho visto una squadra in salute. Già con il Genoa si vedevano segni di risalita

L’ultima volta all’Olimpico: ricordo benissimo con la partita. andammo in vantaggio con kutuzov dopo pochi secondi, poi vado dal dischetto. La Lazio sbagliò un rigore. Quell’anno fuori casa vincemmo 6-7 partite.

I blucerchiati possono ripetere quella impresa? Sulla carta è difficile, però per la legge del calcio la Lazio non può vincerle tutte. Contro il Milan La Samp e mi ha fatto una grande impressione, per vincere all’Olimpico ci vorrà anche un po’ di fortuna. Dopo 10 vittorie la Lazio potrebbe essere un po’ rilassata. ma non sono queste le partite da vincere se ci vuole salvare..

Tra 2 anni finirà la sua squalifica. Dopo, cosa farà ? Per ora alleno i ragazzini del sigma calcio e mi diverto, mi piacerebbe farlo allenatore professionista.

La Samp si salverà? . Per me sì, Brescia, Spal e Lecce sono inferiori ai blucerchiati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: