Castellazzi: “Audero è stato tirato dentro al brutto periodo della squadra, ma è giovane e può fare bene”.

Luca Castellazzi, sentito da TMW radio ha rilasciato la seguente dichiarazione sulla Samp e in particolare sul suo portiere Emil Audero: “La Samp è più attrezzata per salvarsi, dispiace vederla in quelle posizioni. Audero mi era piaciuto molto lo scorso anno, quest’anno, come Meret, è stato tirato dentro nel brutto periodo della squadra”.

“Anche nelle sconfitte pesanti però – ha continuato l’ex portiere – è uscito a testa alta. Emergere in una squadra che fa fatica a fare gol è difficile. Ma è un portiere su cui la Samp ha investito tanti soldi, è giovane, può fare bene. Su di lui devi ricostruire la squadra”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: