Accadde oggi, 26/1/19: Samp-Udinese 4-0. Quaglia da record: segna in 11 partite di fila come Batistuta!

Il 26 gennaio 2019 si gioca Sampdoria-Udinese, gara valida per la 21ª giornata di Serie A.

I blucerchiati vincono 4-0 e festeggiano nel migliore dei modi l’exploit dell’intramontabile bomber, a segno per l’undicesima partita di fila in campionato come Batistuta 24 anni prima.

A quasi 36 anni Quagliarella, dopo una doppietta, ora guarda tutti dall’alto in basso nella classifica dei marcatori con un bottino complessivo di 16 gol, due in più di Cristiano Ronaldo e Duvan Zapata. La Samp nel finale arrotonda il risultato con Linetty e il nuovo arrivato Gabbiadini.

Tra infortuni e squalifiche Giampaolo è costretto a diversi cambi e  scelte difficili. Nell’attacco orfano di Caprari (per la frattura del perone) è Defrel a vincere il ballottaggio con Gabbiadini, a centrocampo Saponara sostituisce lo squalificato Ramirez e in difesa Colley ruba il posto a Tonelli.

Nell’Udinese si rivede Mandragora in mezzo al campo, mentre in attacco fiducia confermata a Okaka supportato da De Paul con Lasagna che parte dalla panchina. Dopo una prima mezz’ora avara di emozioni è il solito Quagliarella a far esplodere di gioia il Ferraris. La caccia al gol del record termina al 33′, dopo il fallo da rigore di Behrami su Defrel: troppa ghiotta l’occasione per il bomber blucerchiato, che infatti non sbaglia.

L’Udinese in avvio di ripresa cerca più spinta, ma viene nuovamente punita dagli 11 metri e ancora una volta da Quagliarella. Per la Sampdoria diventa tutto facile e al 67′ arriva anche il terzo gol firmato da Linetty, liberato al tiro da un ottimo assist di Saponara.

Manca solo la ciliegina sulla torta e la mette al 79′ il nuovo  arrivato Gabbiadini con il gol del definitivo 4-0: l’assist, nemmeno a dirlo, è di Quagliarella. Prima del triplice fischio Giampaolo regala al suo bomber la meritata standing ovation: la festa della Samp è completa.

Gli highlights della partita

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: