Sampdoria Chievo Primavera 2-2, reti di D’Amico e Baldè.

Sampdoria Chievo Primavera 2-2: termina una splendida partita che chiude il programma della giornata nel campionato Primavera 1. I blucerchiati non sono riusciti a confermare il vantaggio che avevano ottenuto in un primo tempo straordinario, e si sono fatti riprendere al 58’ minuto dalla rete di Rovaglia, che ha piazzato un tiro nell’unico angolo in cui Raspa non sarebbe potuto arrivare. Ottenuto il pareggio, il Chievo Primavera ci ha ovviamente provato ma prima ha dovuto chiedere un altro miracolo a Bragantini, che è volato sul colpo di testa a botta sicura di Prelec: al 66’ Pavlev, che aveva già colpito la traversa nel primo tempo, ha scagliato una botta dalla distanza sulla quale Raspa si è dovuto nuovamente superare. Portieri protagonisti e costantemente allertati, le due squadre non hanno rinunciato sino alla fine anche se l’ultima occasione degna di nota è arrivata al minuto 80, con una conclusione di Francofonte (appena arrivato alla Sampdoria) che non ha inquadrato lo specchio. Poi, tutti negli spogliatoi: con questo pareggio la Sampdoria aggancia il sesto posto del Genoa e torna in zona playoff, il Chievo invece riprende il Napoli ma resta ultimo in classifica, se non altro allunga a due la striscia di risultati utili anche se la vittoria manca da tempo.

il sussidiario.net

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: