Ranieri: “salvezza? restiamo coi piedi per terra. La Samp ha voglia”

Ranieri: “E’ uno dei più bei gol dei giocatori che ho avuto? Sì. Voi avete citato Totti e Del Piero, ma io dico anche Zola. Ne ho avuti tanti di giocatori così, e quando sono in forma ti alzano il tasso tecnico regalando queste perle.

Al Leicester cosa vedevo in lui? Quando sta bene fisicamente, sa giocare con i compagni e riesce anche a far gol. Oggi ha sciorinato tutte le sue qualità, servendo palle gol per i compagni e segnando lui. Ha facilità nell’inserirsi senza palle e per questo è più difficile da marcare”.

“Salvezza? Non lo so se ci tiriamo fuori in fretta, l’importante è farlo. La paura è tanta, quindi restiamo coi piedi a terra. Capisco che ai nostri tifosi piaccia sognare, e mi piacerebbe tirarli fuori il prima possibile da questa situazione che non sono abituati a vivere, però ci troviamo lì e dobbiamo sapere che per noi ogni partita è importante e decisiva. Meno paura sui volti? Da quando sono arrivato ho chiesto positività, perché io vedo sempre il bicchiere mezzo pieno. Siamo tornati ad aiutarci l’uno con l’altro e ad essere squadra, però poi è il campo che ti deve dare le risposte. Possiamo cadere, ma l’importante è che ogni volta la Samp abbia voglia di rialzarsi”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: