Tonelli: punto di riferimento in campo e nello spogliatoio.

Grazie al mercato di gennaio il tecnico Ranieri ha diverse alternative in difesa. Tra i nuovi arrivati, Tonelli ha già dimostrato di essere il più in palla e tra l’altro quello con la personalità che più spicca, dentro ma anche fuori dal campo.  Il carattere è un dettaglio non trascurabile, perché uno dei punti di debolezza della “vecchia” Samp era l’assenza di un leader loquace in campo visto il carattere abbastanza silenzioso di Quagliarella.

Tonelli parla molto, fa molto gruppo nello spogliatoio, e da quando è arrivato ha ripreso quel ruolo di riferimento che si era già ritagliato l’anno scorso con Giampaolo prima di eclissarsi per via della continua panchina del girone di ritorno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: