Conte: “La Samp è una squadra viva ed ha giocatori di qualità, dovremo fare attenzione”.

Le prove fatte nelle ultime uscite possono portare a un cambio di modulo anche dal primo minuto?
Questo non lo so, dipende dalle garanzie che il cambiamento di sistema può dare. Magari in alcune partite, dove c’è più facilità e la possibilità eventualmente di iniziare a provare qualcosa di diverso. Però non dimenticate che le cose vanno provate e riprovate, in fase offensiva e difensiva. C’è bisogno di avere determinati equilibri, e quindi vedremo se avremo il tempo necessario per attuare eventualmente qualche situazione nuova.

Brozovic e Bastoni tornano a disposizione domani?
Ieri sia Brozovic sia Bastoni hanno partecipato all’allenamento. Oggi abbiamo comunque l’allenamento importante per capire se hanno recuperato entrambi dai problemi che avevano e poi cercherò di prendere la decisione migliore.

Il turnover fatto in coppa può aiutare avendo avuto poco tempo per preparare questa partita?
Sicuramente giocando giovedì sera diventa difficile perché hai solamente un giorno – oggi – per preparare la partita. Cambiare totalmente strategia e a volte il modo di pressione, di preparare le situazioni offensive. Non c’è tantissimo tempo, ma dobbiamo abituarci a preparale così. Siamo preparati a portare l’intensità per tutta la partita, che tante volte dipende anche dall’avversario. Però siamo preparati per portare alta intensità per tutta la partita.

Quali sono le difficoltà di affrontare una squadra come la Sampdoria che ha disperato bisogno di punti?
Le difficoltà sono di affrontare una squadra che comunque è in salute nonostante l’ultima sconfitta a livello che a livello numerico possa far sembrare che non ci sia stata partita, invece è una squadra viva. Ha un allenatore di grande esperienza come Ranieri. In rosa ha giocatori di qualità ed esperienza, come Quagliarella, che sorprende di anno in anno per la qualità del giocatore e lo spessore umano. Dobbiamo fare grande attenzione sapendo che dobbiamo cercare di ottenere tre punti.

(Photo by Marco Luzzani – Getty Images)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: