Flash – Ferrero deposita in cancelleria la relazione.

Come avevamo anticipato QUI Ferrero doveva presentare il 23/2 «una breve relazione informativa ed esplicativa sullo stato di predisposizione della proposta definitiva e del piano» in relazione alla richiesta di concordato preventivo della Eleven Finance.

Siamo venuti a conoscenza che tale relazione è stata effettivamente depositata in data 24/2/2020 presso la cancelleria del tribunale di Roma.

Solo oggi siamo venuti a conoscenza del primo dato che è la trasmissione della stessa  al registro delle imprese.

Il gruppo Ferrero attraverso questa documentazione dovrà “convincere” e provare a far accettare il piano proposto ai creditori per poter proseguire la strada del concordato preventivo, decisione che verrà comunicata il 23 marzo.

Ad oggi l’unico documento disponibile (vedi immagine sotto) attesta la consegna della relazione e quindi la volontà di Ferrero di provare a salvare la società e sottoporsi alla volontà del tribunale e dei creditori.

Per quello che riguarda il contenuto della relazione, bisogna aspettare. Il documento potrebbe essere visibile prossimamente e ci prenderemo cura di esaminarlo e proporvelo, sempre che non sia sottoposto a privacy.

Ricordiamo che è importante questo passaggio, perchè Ferrero potrebbe utilizzare sia i cinema che la Sampdoria come misura di garanzia o di pagamento. Momentaneamente siamo all’oscuro del contenuto della proposta stessa quindi  siamo solo nel campo delle ipotesi, evidenziate anche da diversi quotidiani finanziari.

Nel frattempo ci giunge voce che i vecchi membri del CdA della Sampdoria potrebbero essersi già parlati prima di un consiglio di confronto che dovrebbe avvenire questa settimana, inoltre potrebbe esserci anche un anticipo della riunione degli azionisti prevista il 6 marzo.

In aggiornamento

Produzione riservata SampGazzetta

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: