Sospesa l’asta del cinema Adriano di Ferrero. Ecco il motivo.

Ieri è circolata la notizia che l’asta del cinema Adriano è stata sospesa, il motivo di questo provvedimento è molto semplice.

Il Cinema è di proprietà di Eleven Finance che come sappiamo tutti è sottoposta a richiesta di concordato preventivo. In caso il concordato preventivo venisse accettato si potrebbe trovare un accordo con i creditori estinguendo i debiti. In caso contrario, se il concordato venisse rifiutato, i beni in questione verrebbero rimessi all’asta e con il ricavato il curatore fallimentare provvederebbe a risarcire i creditori.

Nell’immagine si può vedere la pagina presente sul sito Aste Giudiziarie in cui è presente anche il provvedimento di sospensione ordinato dal giudice Raffaele Russo. Noi non possiamo mostrarlo perchè è vietata la pubblicazione, ma chiunque può andare sul sito e aprire i documenti allegati.

Questo provvedimento di sospensione non ha nulla a che vedere con la relazione che è stata trasmessa da Ferrero alla cancelleria del tribunale di Roma il 24 febbraio.

Produzione riservata SampGazzetta