Recupero partite Serie A: in corso Consiglio di Lega straordinario.

L’emergenza Coronavirus non si placa e il calcio italiano si trova a dover fare i conti con diverse partite da recuperare. Se nel corso della scorsa settimana la prima ipotesi presa in considerazione era stata quella di disputare le gare a porte chiuse, si è deciso poi di non giocare 6 delle 10 gare in programma per la 26a giornata di Serie A.

Ufficialmente le partite sono state rinviate al 13 maggio, ma il nuovo calendario del girone di ritorno del campionato di Serie A e le sue eventuali modifiche sono al centro di una riunione del Consiglio della Lega di Serie A che si sta svolgendo in questi minuti con i partecipanti in collegamento telefonico. A prendere parte a questa riunione sono Paolo Dal Pino, Luigi De Siervo, Maurizio Casasco, Alessandro Antonello, Stefano Campoccia, Luca Percassi, Paolo Scaroni, Claudio Lotito e Giuseppe Marotta (con questi ultimi due che però non voteranno ai fini della decisione finale). E’ la seconda riunione in due giorni dopo quella di ieri conclusasi con un nulla di fatto e che ha portato alla convocazione di un’assemblea per mercoledì.

Lo riporta Gianluca Di Marzio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: