Coronavirus, SERIE A : data ultima per ripartire il 9 maggio.

20 club della Serie A hanno discusso oggi nel corso di una conference call le misure da adottare/suggerire per fronteggiare l’emergenza

coronavirus e consentire la conclusione del campionato di calcio. Le società hanno fissato la data del 9 maggio come data ultima per riprendere a giocare per poter poi consentire lo svolgimento delle giornate mancanti, spostando così la chiusura oltre il 30 giugno. Per risolvere tutte le questioni “colletarali” (contratti dei giocatori in scadenza, sponsorizzazioni, diritti tv), la proposta è quella di spostare le scadenze a metà luglio, con una deroga alle norme delle regole Noif.
Le società si sono poi accordate per aggiornarsi nei prossimi giorni, e comunque all’indomani del vertice Uefa in calendario martedì 17, per poter fare il punto in linea con l’evoluzione dell’epidemia in corso. In ogni caso, durante la riunione non è stata invece preso in considerazione uno stop definitivo del campionato. Sintonia invece con la posizione della Figc nel chiedere un rinvio degli Europei.

Lo riporta sportMediaset

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: