Ceferin, Uefa: “Non metteremo in pericolo la vita delle persone. Se Serie A non si gioca, titoli assegnati”.

(ANSA) – ROMA, 06 APR – “Sono fiducioso e ottimista sul fatto che la Serie A possa essere conclusa. Tuttavia, non posso garantire nulla, né promettere alcunché, perché tutto dipenderà dalla situazione di ciascun Paese”. Così Aleksander Ceferin, presidente dell’Uefa, in una lunga intervista concessa al giornale sloveno Ekipa, ipotizza gli scenari per la ripresa dei campionati.
“La Serie A non rientra nelle competenze dell’Uefa, posso però garantire che non metteremo in pericolo la vita delle persone e che ascolteremo tutti al fine di trovare una soluzione adatta a ogni Lega calcio, dopo che i Governi ci avranno dato il via libera – aggiunge il n.1 del calcio europeo -. La Premier? Il Liverpool non può rimanere senza titolo. Se non si giocasse sarebbe comunque opportuno annunciare i campioni di ogni Lega.
La Champions? Al momento è previsto che si concluda con lo stesso format che aveva prima della sospensione”. (ANSA).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: