Spadafora: “il protocollo Figc non è sufficiente. Lo sport non è solo la Serie A”

Spadafora: “Per gli sport di squadra dovremo ancora attendere il 18 maggio per la ripresa degli allenamenti, con tutte le condizioni necessarie. Non voglio penalizzare il calcio, ma serve una ripresa graduale, serve un protocollo rigido. La Figc ha presentato un protocollo e il comitato tecnico scientifico ha detto che non è ancora sufficiente, servono approfondimenti necessari, solo dopo la conclusione di quegli approfondimenti potremo dire se il campionato riprenderà o meno”
Lo sport non è solo il calcio. E il calcio non è solo la Serie A. Incontrerà il comitato tecnico scientifico per i protocolli da approvare a tutti gli sport, compresi i piccoli centri e le palestre. Lavorerò affinché tutte le realtà sportive possano riaprire in sicurezza. Il mio interesse è che tutto lo sport, compreso il calcio, possa ricominciare”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: