Rimborsi, Anzalone: “In questa discussione i grandi assenti sono i tifosi, non è accettabile”.

“I tifosi di Genoa e Sampdoria meritano attenzione. La Lega Calcio deve studiare una forma di risarcimento”. Precisa attraverso una nota Stefano Anzalone, consigliere comunale con delega allo sport, il quale ha inviato una lettera alla Lega in cui riporta l’attenzione sui tifosi:

“In questa discussione sulla riapertura della serie A i grandi assenti sono i tifosi, non per colpa loro, ma per la disattenzione di chi governa il calcio. Solo a Genova parliamo di quasi 40mila tifosi che hanno fatto sacrifici per dimostrare il loro amore verso Genoa e Sampdoria, sottoscrivendo un abbonamento. Non è accettabile questo silenzio nei loro confronti, per questa ragione ho chiesto alla Lega di Serie A di trovare una forma di risarcimento per chi in questi mesi non ha potuto e non potrà seguire le partite allo stadio. Ci vuole rispetto per la passione di chi è le vera anima del calcio”. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: