Maroni saluta la Samp: rientrerà al Boca probabilmente prima di Giugno.

Tra Sampdoria e Maroni è tempo di addio. Il giocatore argentino ritornerà al Boca, non c’è stato neanche una chiamata per cercare di trattenerlo a Genova. Il giocatore però ha dichiarato: “con la Samp eravamo d’accordo di fare il punto alla fine del campionato, ma l’epidemia ha cambiato tutto. Non so quale sarà il mio futuro se la Serie A continuerà dopo il 30 Giugno” ha dichiarato a Radio Fdp

Dall’Argentina fanno sapere che non ci sono possibilità che rimanga. Primo motivo per il costo del cartellino 11 mil, secondo motivo il Boca lo vorrebbe prima del 30 Giugno, nel caso la Serie A ripartisse.

Per le casse blucerchiate in caso partisse prima della scadenza del contratto ci sarebbe il risparmio di una mensilità.

Con la partenza di Maroni, i giocatori con il contratto in scadenza saranno poi 6.

Maroni arrivò alla Samp con tanta voglia, in Argentina è considerato tra i migliori giovani ma tra l’infortunio, il cambio di modulo e probabilmente per altri motivi che non sappiamo, lo abbiamo visto veramente poco.

Il secolo XIX riporta che in questi giorni arriverà vla chiamata del suo agente Pablo Cosentino.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: