Osti: “Quello della Sampdoria sarà un mercato di fantasia”.

Siamo pronti a ripartire, i nostri giocatori ora mordono il freno. Con le dovute precauzioni la Samp è pronta a riaccendere i motori” ha detto a Tuttosport. “Il campionato sarà completamente diverso, le partite che decidono la stagione si giocheranno in un periodi inusuale, difficile dire cosa succederà”.

Osti però ha messo anche in guardia i tifosi su quello che sarà il prossimo mercato della Sampdoria, e che evidentemente non contemplerà grandi investimenti: “Molti giocatori hanno situazioni personali in stand-by, si prenderanno decisioni in corsa che solitamente si prendono a gioco fermo. Una finestra di mercato lunga altererà poco le normali dinamiche di un club. Si dovranno fare i conti con perdite ingenti, ma al momento nessuna previsione. Quello della Sampdoria sarà un mercato di fantasia – conclude Osti – i soldi da spendere sono pochi. Per noi sarà fondamentale la valorizzazione del settore giovanile”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: