Baldari: “Prima di sciopero o dimissioni chiediamo di essere ascoltati”.

“Ci sembra abbastanza strano sentir parlare di responsabilità penale dei medici. Prima di arrivare a situazioni estreme come scioperi o dimissioni di massa, chiediamo semplicemente di essere ascoltati”.

Queste le parole di Amedeo Baldari, medico sociale della Sampdoria, intervistato da Rai Sport.

“C’è un gruppo di medici giovani e anche anziani – dice ancora Baldari – che è stato contagiato dal Coronavirus ma si è ripreso, che collaborano dall’inizio della pandemia. Ci siamo sentiti giornalmente, però adesso vogliamo essere ascoltati”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: