Diritti TV, non si scioglie il nodo della sesta rata. De Siervo pronto alle vie legali.

Fumata nera tra la Lega Serie A e le emittenti televisive. Non si scioglie il nodo del pagamento della sesta rata per la stagione 2019-2020. Ieri vi è stato un nuovo confronto tra l’ad De Siervo e i broadcaster, SKY, Dazn e IMG.

Come riferisce La Gazzetta dello Sport: la Serie A ha chiuso le porte allo sconto già sulla stagione in corso, ritenendo prioritario il pagamento di quanto dovuto per poi eventualmente parlare della prossima.

A questo punto, De Siervo aspetterà qualche ora, al massimo pochi giorni, per poi adire le vie legali, forte del mandato ricevuto dai 20 club, e di un contratto che la Lega A giudica blindato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: