Ripartenza Serie A: oggi alle 18.30 il vertice decisivo tra FIGC e Spadafora.

Oggi pomeriggio alle ore 18.30 è previsto in video conferenza il vertice tra FIGC e il Ministro dello sport Vincenzo Spadafora, a cui prenderanno parte anche i presidenti di Lega Serie A, Serie B, Dilettanti, dell’Associazione calciatori e Assoallenatori e il numero 1 dell’AIA Nicchi. Tema sul tavolo sarà la data possibile per la ripartenza del calcio.

La Serie A spinge per una ripresa il 13 giugno, ma dopo la notizia del sospetto positivo al coronavirus nello staff del Bologna, è più probabile che la ripresa della stagione venga slittata al prossimo 20 giugno. In tal modo si darebbe anche più tempo agli allenamenti.

Tuttavia, come riporta oggi Sportmediaset, non è impossibile che si scenda in campo già il 17 giugno, la prima data disponibile dopo lo stop agli eventi sportivi deciso dal governo (fino al 14/6). Data in cui si potrebbero disputare le semifinali della Coppa Italia o in alternativa recuperare i 4 match mancanti del campionato per la 25^ giornata (Atalanta-Sassuolo, Inter-Sampdoria, Torino-Parma e Verona-Cagliari).

Altri argomenti che verranno affrontati durante il vertice saranno il calendario e la battaglia contro l’Assocalciatori per le fasce orarie delle partite pomeridiane, e il nodo dei diritti tv, oltre alle varie problematiche economiche e burocratiche.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: