Samp: scadenze e prestiti, ecco la situazione.

Per la Sampdoria la situazione 30 giugno coinvolge tre scadenze e tre prestiti. Come riferisce Il Secolo XIX, il primo terzetto è composto da Yoshida, Bertolacci e Falcone. Con i primi due dovranno essere raggiunti accordi individuali, ma l’intenzione di arrivare a fine campionato è condivisa, per il terzo la trattativa per il rinnovo va avanti da un po’, ma le parti non si sono ancora trovate.

Per i prestiti, l’obbligo di riscatto di Tonelli è legato alla salvezza e il Napoli peraltro lo considera ormai ceduto. Per Maroni il discorso è differente, la Samp non è intenzionata a esercitare il diritto di riscatto e anche il Boca Juniors ne è consapevole. In Argentina hanno scritto che il Boca sarebbe orientato a farlo rientrare a Buenos Aires subito, il 1° luglio, ma la Samp non ha ricevuto comunicazioni al riguardo. Quanto a Seculin, chiuderà la stagione nella Samp e poi rientrerà al Chievo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: