Ramirez: il suo desiderio è restare, ma bisognerà fare i conti con le necessità di taglio ingaggi e plusvalenze.

Il campionato della Samp dipenderà molto dalle prestazioni di Ramirez., che dal punto d i vista realizzativo fino allo stop aveva segnato 5 gol (il suo record in A è 8 con il Bologna nel 2011/2012), di cui 3 decisivi contro Lecce, Udinese e Torino.

Il suo contratto scadrà a giugno 2021 e, come riporta Il SecoloXIX, pare che abbia già mercato in Russia e in Messico. L’uruguaiano non ha nascosto che il suo desiderio sarebbe quello di firmare un prolungamento con la Sampdoria, ma è ormai chiaro che la priorità della società blucerchiata alla riapertura del mercato sarà quella di vendere per cercare di realizzare plusvalenze, e contemporaneamente di ridimensionare il monte ingaggi.

Lo stipendio di Ramirez è il più aIto della rosa e per questo motivo è facile immaginare che sarà uno dei temi caldi del prossimo mese di agosto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: