Sky continua la battaglia sui diritti tv. Lega pronta a staccare il segnale.

Con la ripresa del campionato, sia DAZN che Img sono pronte a versare l’ultima rata dei diritti tv, quella scaduta a maggio e che ha portato al decreto ingiuntivo attualmente al vaglio del tribunale di Milano.

Sky invece continua la propria battaglia e non ha cambiato idea e dunque toccherà al giudice decidere.

La Lega, secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport. è pronta a staccare il segnale alla tv di Rogoredo.