Ferrero torna alla carica? Pronto ad aiutare il Palermo, lo riferisce il suo consulente dott Guzzetta.

La ‘maretta’ societaria che da mesi va avanti all’interno del Palermo non ha ancora trovato una soluzione definitiva, ma attira interessi tutt’altro che imprevedibili”. Apre così l’edizione odierna del ‘Giornale di Sicilia’. Sì, perché l’attuale patron della Sampdoria starebbe continuando a seguire con interesse le vicende legate al Palermo. Un anno fa, la proposta di Ferrero fu di fatto bocciata, con la scelta da parte della commissione istituita appositamente dal Comune di Palermo che è ricaduta su Hera Hora.

“Sì, il suo interessamento è noto sin dai tempi del bando di un anno fa – ha dichiarato il commercialista dott. Guzzetta, consulente di Ferrero -. Ferrero non è solamente un imprenditore, se si impegna in una cosa lo fa per passione e ha un progetto per riportare il Palermo in Serie A per la stagione 2022/23, con un buon investimento e un po’ di fortuna. Ferrero sarebbe pronto a dare una mano all’attuale compagine societaria. E’ chiaro però che un imprenditore come lui punti ad acquisire le quote di maggioranza, visto il proprio progetto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: