La mancanza di una campagna abbonamenti, porterebbe alla Samp una perdita di 3 milioni

La nuova stagione, inizierà con un grosso punto interrogativo che è legato alla presenza dei tifosi allo stadio. Le medie piccole società come la Sampdoria, contano all’incirca su una stima del 14% di entrate sia da parte degli abbonati che delle partite in bilancio. Oltre a questo dato, il secoloxix fa notare che ci sono già delle frizioni tra la lega di serie A e la TV, infatti secondo il broadcast il torneo ha perso di valore.

La lega di serie A e tutte le società, spingono per riavere i tifosi allo stadio. Questo dipende, come abbiamo già scritto, dai presidenti delle regioni e dalla curva del Covid del prossimo autunno. La stessa lega di serie A , avrebbe indicato in ottobre il mese del ritorno dei tifosi, anche se questa data potrebbe essere spostata.

La Samp senza campagna abbonamenti perderebbe circa 3 milioni di euro immediati da poter girare per diverse spese.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: