Nanni: “ritorno allo stadio con la visiera protettiva”

Nanni, rappresentante dei medici per le decisioni sul Covid della Serie A ha proposto il ritorno con una visiera per i tifosi

No, non possiamo più aspettare, è arrivato il momento di mettersi a sedere attorno a un tavolo per ridare almeno in parte gli stadi ai tifosi, anche perché non posso pensare come in uno stadio come il Dall’Ara non debbano entrare e di conseguenza trovare posto almeno 5 o 6 mila spettatori. E’ evidente che ciò vale anche per gli altri stadi, ma confesso che sarei felice se questa iniziativa partisse proprio da Bologna» – ha affermato -. «L’idea della visiera può essere davvero una soluzione importante per consentire di riportare i tifosi dentro lo stadio o dentro al palazzetto, questo è un dispositivo che quanto meno riduce quelli che sono gli eventuali pericoli di un contagio soprattutto di fronte ad un assembramento nel momento dell’entrata e dell’uscita degli spettatori da un impianto

Corriere dello sport

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: