Ferrero tira dritto e pensa a gennaio: “rinnovo contratti si inizia da Ranieri”

Classica intervista del secolo XIX al viperetta, riassumiamo quello che ha detto : “non dimentichiamocelo che Mister Ranieri l’ho scelto io, è un valore aggiunto e un grande maestro per i nostri calciatori. Con lui c’è un rapporto molto stretto, veniamo dallo stesso quartiere ci capiamo bene”. Sui rinnovi “Direi che a gennaio, quando speriamo sarà un po’ più chiaro tutto quello che sta accadendo al mondo e al calcio per questo maledetto virus. Idem per gli altri discorsi aperti con i giocatori e devono a loro volta decidere futuro: ormai mi conoscono e sanno che mi troveranno quando sarà il momento. Detto questo, ora cerchiamo di ripartire bene in campionato.”

Nessuna domanda scomoda del Secolo XIX, per quello che riguarda uno dei passaggi fondamentali per la famiglia Ferrero, quella dei concordati, dove il piano possibile di rientro da approvare dovrebbe essere sottoposto al giudice già la prossima settimana.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: