Colley: rinnovo strategico, da Premier e Bundes può arrivare un’offerta.

Omar Colley resterà in blucerchiato fino al 2025, ieri la società ha dato l’annuncio ufficiale. Il difensore centrale, a giugno, sarebbe entrato nell’ultimo anno di contratto e
Corte Lambruschini ha preferito evitare di farlo arrivare troppo vicino alla scadenza col rischio di un nuovo caso Ramirez.

Questo rinnovo, a quanto riporta Il Secolo XIX, è più strategico per l’imminente mercato che non rassicurante per i tifosi. Che il gambiano sia in uscita è noto dalla scorsa estate quando solo intoppi burocratici gli impedirono di trasferirsi in Inghilterra. Ora, con questo rinnovo, è sempre in potenziale uscita ma almeno la Samp ha il coltello dalla parte del manico nel caso in cui un club estero si faccia avanti per averlo.

Con un contratto così lungo, in pratica, il Doria può evitare di farsi mettere all’angolo da una proposta magari allettante al
giocatore che però non soddisfa le richieste economiche di Corte Lambruschini.

Resta da capire se l’eventuale uscita di Colley potrebbe già realizzarsi in questa finestra di gennaio o nella prossima estiva, quando ci sarà più tempo per cercare un’alternativa.

Nell’immediato la rosa della Samp è corta in difesa – ci sono Yoshida e Tonelli mentre Ferrari è out per infortunio e Regini potrebbe uscire – e se dovesse arrivare dalla Premier, o dalla Bundesliga, un’offerta allettante per Colley (minimo 10 milioni), ci sarebbe il problema di dover immediatamente cercare un sostituto adeguato. È un’eventualità non così
remota, tenuto conto che a diversi club in Inghilterra il gambiano piace molto e secondo vari rumors entro fine gennaio potrebbe anche arrivare un’offerta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: