Sampdoria: sestultima per monte ingaggi, spende 34 milioni all’anno.

la Samp è sestultima in Serie A con 34 milioni di spesa per i giocatori (staff escluso): dietro i blucerchiati ci sono Benevento (32), Udinese (31), Verona (24), Crotone (23) e Spezia (22). Appaiato alla Samp sta il Parma, sopra il Sassuolo (35), quindi Genoa (41), Atalanta (42,6), Bologna (43), Cagliari (46), Torino (51) e Fiorentina (55). Più sopra sta il campionato delle altre che vanno dagli 83 milioni di monte ingaggi della Lazio ai 236 della Juventus prima. Da anni è dimostrato che la classifica dei monte ingaggi delle varie squadre ricalca, alla fine della stagione, la classifica reale: con scarti sempre meno decisi, come dimostra la prevedibilità quasi totale dei vari tornei continentali che soltanto circostanze rare (exploit incredibili alla Leicester o una pandemia come quella attuale che sta rimescolando un po’ le carte). Dunque la Sampdoria, occuperebbe qualche posizione di classifica in più rispetto alla forza economica del club e, secondo quello che dicono i numeri, c’è da aspettarsi che con il passare delle settimane i blucerchiati troveranno più equilibrio, iniziando a competere meglio con le avversarie del proprio livello e meno con quelle più attrezza

Fonte Gazzetta _ Secoloxix