Nicolini: “Ranieri? Aldilà dell’amicizia, io sono sempre dalla parte degli allenatori”.

Enrico Nicolini si è espresso sulla possibilità di permanenza in blucerchiato di Claudio Ranieri. Queste le sue dichiarazioni rilasciate a Primocanale durante la trasmissione La Liguria in A:
“Ranieri ormai intorno a sè ha terra bruciata, qualsiasi cosa faccia viene usata contro di lui: se i cambi lì fa troppo presto, troppo tardi…Aldilà dell’amicizia, io sono sempre dalla parte degli allenatori perché conosco le difficoltà in cui lavorano.

Lui resterebbe volentieri, l’ho già detto più di una volta. La società sarebbe anche intenzionata a riconfermarlo, magari con una riduzione dell’ingaggio e penso che da questo punto di vista Ranieri non avrebbe problemi a ridurselo.
Però c’è una brutta aria, oggi (ieri ndr) sentivo i commenti all’intervallo: ma Ranieri deve andare deve andar via. Adesso non va più bene manco vincere, se dovessi dargli un consiglio gli direi “Cla fai quello che hai fatto sino adesso, cioè bene, e saluti tutti con classe come sai fare””.

Lo riporta TMW

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: