Ranieri: “L’andata non fa testo, Lazio una grande squadra. Emozionato per udienza dal Papa”.

«Servirà la prova perfetta per strappare punti alla Lazio». Claudio Ranieri inquadra così la sfida con i biancocelesti in programma sabato pomeriggio all’”Olimpico” di Roma. «La gara dell’andata non fa più testo, sappiamo che andremo ad affrontare una grande squadra – prosegue il tecnico blucerchiato dalla sala stampa del “Mugnaini” di Bogliasco -. Inzaghi sta facendo un lavoro incredibile e, nonostante qualche assenza, può contare su un organico di primissimo piano. Dal canto nostro siamo in crescita, abbiamo sofferto e vinto con la Fiorentina e sappiamo che ci sarà da lottare su ogni pallone».
Papa. Sarà una trasferta diversa dal solito per i blucerchiati che domani, venerdì, all’arrivo nella Capitale saranno ricevuti in forma privata in Vaticano, al cospetto del Santo Padre. «Quando il presidente mi ha informato dell’opportunità di ottenere un’udienza da Papa Francesco ho subito detto sì – rivela Ranieri -. Non capita a tutti di avere la fortuna di poter andare a incontrare una delle personalità più importanti al mondo e la più alta per chi, come me, è cristiano cattolico. Sono molto contento ed emozionato di poterlo incontrare».

Sampdoria.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: