Lazio 1 – Samp 0: non basta l’assedio per 70 minuti dei blucerchiati. Samp sempre 10° in classifica.

Primi 10 minuti del primo tempo le squadre giocano a specchio, la Lazio un po’ più propositiva rispetto alla Sampdoria.

Al ventesimo la Sampdoria si affaccia un po’ più intensamente verso Reina, che diverse volte ha dovuto con fatica rinviare il pallone, buon inizio da parte del centrocampo.

La prima parata da parte di Audero arriva al minuto 22 su Luis Alberto.

Lo stesso Luis Alberto, su una ripartenza , insacca il vantaggio per la Lazio. Nei movimenti difensivi ci sono stati degli errori in questa azione. Diversi errori di Colley e al 28 vicino il raddoppio di Immobile. 29 minuto occasione Samp ma fallo in attacco di Ramirez, partita fino a questo momento sotto tono. 38 minuto Samp ci prova su bellissimo cross di Candreva. Reina anticipa.

Finisce il primo tempo con la Samp più convinta e con maggiori occasioni bene Quagliarella, maluccio, se non male Keita.

Secondo tempo

Due cambi: entrano Bereszynski e Jankto per Yoshida e Ramirez.

Oltre a diversi falli che Massa non fischia, La Samp è più propositiva rispetto al primo tempo, 53 colpo di testa di Quaglia su cross di Augello.

La Samp spinge ma non riesce a concretizzare, sicuramente un miglior secondo tempo togliendo Ramirez.

64 esce Baldé (insufficiente) dentro Damsgaard. Samp che continua a spingere e a guadagnare metri e calci di punizione dal limite molto interessanti, purtroppo senza buon esito.

80 esce Candreva dentro Torregrossa. Buona la prova di Candreva.

Un secondo tempo in cui la Sampdoria prova in tutti i modi a metterla dentro, un vero assalto verso la porta di Reina per oltre 70 minuti ma non è riuscita a segnare.

Una partita nel secondo tempo in cui la Sampdoria sicuramente meritava il pareggio, La Lazio è stata pericolosa solo una volta in contropiede, questa volta il risultato è ingiusto.

Buona prestazione di tutta la squadra nel secondo tempo.

Arbitro insufficiente, dubbi per un rigore, il Var non è intervenuto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: