Ranieri: “È un campionato anomalo, bisogna stare sul pezzo”.

Si torna subito in campo. Domani pomeriggio, domenica, al “Ferraris” arriva il Cagliari (ore 18.00) a chiudere il ciclo di tre gare in sette giorni. «Dall’esito di questa partita potremo capire quale sarà il nostro campionato da qui al termine della stagione – dichiara Claudio Ranieri dal “Mugnaini” di Bogliasco -. Sarà una sfida difficile, molto combattuta perché i rossoblù hanno cambiato tecnico e sono in ripresa. Ma noi siamo pronti».
Pezzo. «La squadra sta bene – fa il punto Ranieri, che deve fare i conti con una sola positività al COVID-19 -. I ragazzi che sembravano essere stati contagiati in realtà hanno avuto solo un po’ di influenza e potrebbero essere a disposizione per la gara di domani. Come lo scorso, anche questo è un campionato anomalo per questo bisogna stare sempre sul pezzo perché, come accaduto a noi lo scorso anno, ci sono squadre che proveranno fino alla fine a tirarsi fuori dalle sabbie mobili e noi dovremo essere bravi a tenerle a distanza».

Sampdoria.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: