Sampdoria-Quagliarella fumata bianca vicina. La firma può arrivare nei prossimi giorni.

La trattativa per il rinnovo di Quagliarella è arrivata alle battute conclusive, società
e calciatore hanno fatto filtrare che la parte economica non è un ostacolo.

Ieri il suo procuratore storico, l’avvocato Bozzo, ha comunicato alla società blucerchiata che sulla controproposta recapitatagli a inizio settimana, quella con riduzione del compenso a 700.000 euro (a fronte di una prima richiesta di mantenimento del milione attuale), si poteva ragionare. Secondo quanto riporta Il Secolo XIX, ballano ancora un paio di bonus e, aspetto non secondario, anche l’eventuale possibile futuro inquadramento di Quagliarella in società, con carica da definire.

Ci si sta avvicinando quindi, a sentire le parti, alla fumata bianca, per la soddisfazione di Ferrero e dell’attaccante che a Genova e in blucerchiato si trova a meraviglia. E di quei sostenitori che vedono in lui la bandiera della Samp attuale. Con queste premesse la firma può arrivare nei prossimi giorni.