SuperLega, debiti monster delle squadre aderenti: 2,7 miliardi! Il Tottenham 685 milioni, la Juve 390.

Una cifra davvero monstre: 2,7 miliardi di euro. Sarebbe questo il dato aggregato dei debiti dei 12 club che hanno aderito alla Superlega e calcolato da Kpmg Football Benchmark in base ai bilanci al 30 giugno 2020. Questo dato non include il Liverpool in quanto la società guidata da Kloop non ha ancora reso noti i conti. “Tra i 12 membri fondatori” della Superlega “solo il Chelsea ha rivelato di non avere debiti“, si legge in un tweet, in cui si spiega che “la ragione dietro gli alti livelli di indebitamento varia da club a club”.Una cifra davvero monstre: 2,7 miliardi di euro.

Sarebbe questo il dato aggregato dei debiti dei 12 club che hanno aderito alla Superlega e calcolato da Kpmg Football Benchmark in base ai bilanci al 30 giugno 2020. Questo dato non include il Liverpool in quanto la società guidata da Kloop non ha ancora reso noti i conti. “Tra i 12 membri fondatori” della Superlega “solo il Chelsea ha rivelato di non avere debiti“, si legge in un tweet, in cui si spiega che “la ragione dietro gli alti livelli di indebitamento varia da club a club”.
Il Tottenham è il club più indebitato con 685 milioni, utilizzati “principalmente per la costruzione del nuovo stadio“, seguito dal Manchester con 524 milioni, eredità dell’acquisto a leva da parte della famiglia Glazer. La Juve con 390 milioni (scesi a 358 alla fine del 2020) e l’Inter con 322 occupano il terzo e il quarto posto, il Milan con 104 milioni è ottavo.

Lo riporta Il Corriere della Sera

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: