Niente più multiproprietà: se Ferrero vuole il Palermo, deve vendere la Sampdoria.

Non ci saranno più scappatoie per chi vuole avere due club contemporaneamente infatti è stata fatta chiarezza finalmente, come riporta la Gazzetta dello Sport.

Infatti durante durante il consiglio federale si è deciso che ;

“Novità anche per quanto riguarda le multiproprietà. Che saranno vietate senza eccezioni nel mondo professionistico e in quello dilettantistico. Ma “sono salvi i diritti acquisiti”, ha detto Gravina con una precisazione che salva la posizione di Lotito per Lazio e Salernitana (resta ovviamente il divieto per club che giocano nella stessa serie).”

Poi abbiamo modificato tutto il processo di verifica delle partecipazioni societarie: al di là del controllo preventivo, nel caso di dichiarazioni mendaci ci sarà il deferimento. In caso di violazioni si va dalle penalizzazioni all’esclusione del campionato”

Nello specifico, se Ferrero vuole il Palermo non può avere la Sampdoria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: