Samp: Pecini in stand by, senza l’accordo potrebbe rientrare Invernizzi.

Sono tantissimi gli incroci nella sfida di domani tra Samp e Spezia sul campo ma anche fuori. ll ds doriano Osti, ora in trattativa per la riconferma per un altro anno al Doria, ad esempio, mesi fa era
stato corteggiato proprio dallo Spezia, lui che ha seconda casa a Lerici e spessissimo è in tribuna al Picco quando la Samp non gioca (ora lo Spezia è affdato al ds Meluso che ha un triennale ma quotazioni in ribasso, a quanto dicono sempre i rumors di mercato).

E pure Riccardo Pecini, dirigente
e capo scout del Doria, è originario della Lunigiana, quindi praticamente di casa nel Golfo dei Poeti. Pecini è un altro il cui rinnovo con il presidente
Ferrero è in stand by, secondo Il Secolo XIX, un incontro tra i due ci sarà in settimana, e se non dovesse trovare l’accordo (sul
tavolo questioni organizzative, non economiche) con Ferrero, da Spezia potrebbe rientrare Giovanni Invernizzi, ex Samp, ora responsabile proprio del settore giovanile spezzino.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: