Ultima ora: i club di serie A chiederanno il taglio di due mesi di stipendio ai giocatori

I club di Serie A chiederanno il taglio di due mesi di stipendio ai giocatori: l’Assemblea di Lega, come riporta Tuttosport, ha votato all’unanimità la proposta avanzata dall’Inter e che verrà presentata al Consiglio Federale di lunedì prossimo.

Le società della massima serie esorteranno la FIGC ad allentare le tempistiche delle scadenze del 31 maggio e 30 giugno, valide per l’iscrizione al prossimo campionato e relative alle ultime quattro mensilità della stagione 2020-21, oltre a mettersi direttamente al tavolo con l’AIC per richiedere il taglio netto di due mensilità di stipendio dovute ai calciatori.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: