Samp 3 – Parma 0: Ranieri saluta con una vittoria e l’abbraccio commosso dei suoi ragazzi.

Una partita veramente particolare e da parte mia vissuta con grande commozione per due motivi. Il primo è l’addio di Ranieri, che ho sempre considerato un grande signore ed allenatore, sicuramente non avrei voluto che finisse così.

Altro traguardo è quello di Fabio Quagliarella con 500 presenze in serie A e una voglia di giocare e segnare allucinante (a segno anche oggi)

L’abbraccio tra Colley e Ranieri è stato veramente emozionante, quella emozione e voglia di arrivare fino in fondo che l’allenatore ha sempre trasmesso alla squadra in questi due campionati.

Una bella prestazione da parte di tutti, un gol di Gabbiadini molto bello, tutto dedicato al Mister.

Ranieri arriva a quota 52 punti come promesso ma, come tutti sappiamo, non sarà più l’allenatore della Sampdoria la prossima stagione, con grandissimo rammarico sentiremo la sua mancanza.

Da domani ci sveglieremo con tanti punti interrogativi, a partire dalla società.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: