Retroscena: Preziosi avrebbe dato a Ferrero la disponibilità a pagare in parte lo stipendio di Faggiano.

A proposito di consiglieri, continua a essere viva la
candidatura di Daniele Faggiano (che Italiano però chiederà ai dirigenti dello Spezia di portare in società) per entrare a fare parte dell’area tecnica blucerchiata. Con un ruolo evidentemente nuovo e ancora tutto da definire, visto che di posizioni libere non se ne vedono
considerando che Ferrero continua a professare la volontà di proseguire il rapporto con il ds Osti (il contratto già pronto per essere firmato ma una voce da Cremona dice che Braida lo vorrebbe là con sè) e il responsabile dello scouting Pecini (contratto ancora da preparare in
attesa di definire alcune situazioni programmatiche).

La voce che gira da qualche tempo negli ambienti calcistici, riportata sul Secolo XIX di oggi, è che il presidente rossoblù Preziosi avrebbe manifestato diverse volte a Ferrero la propria disponibilità a farsi carico di parte del contratto del dirigente,
circa 750.000 netti euro a stagione (fino al 2023). È Faggiano tra l’altro che sta sponsorizzando da tempo la candidatura di D’Aversa (e per un po’ lo ha fatto anche con Italiano e Liverani) per la panchina blucerchiata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: