Calciomercato, Damsgaard: attenzione al Milan, se parte Leao pronti 30 milioni

Mikkel Damsgaard è il “nome nuovo”, nel senso che la notizia dell’interesse del Milan nei suoi confronti è filtrata da pochi giorni, ma i rossoneri, ovviamente, lo seguono da tempo. Il ragazzo ha stoffa da vendere e lo ha dimostrato sia con la maglia della Sampdoria che con quella della Nazionale danese a Euro 2020.

COSTO ALTISSIMO – Massimo Ferrero, patron blucerchiato, ha già fissato il prezzo: per il classe 2000 servono 30 milioni di euro (se non di più). Tanti, certo, ma il costo del cartellino lo fa il mercato, o meglio, le richieste. E se tanti club hanno già bussato alla porta della Samp per chiedere informazioni, vuol dire che il giocatore sta davvero facendo grandi cose. Il Milan c’è, sta osservando la situazione, e presto potrebbe uscire allo scoperto.

AL POSTO DI LEAO? – Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il nome di Damsgaard potrebbe balzare in primo piano in caso di partenza di Leao. Il danese è una sorta di “jolly”, nel senso che può ricoprire più ruoli, ma il suo binario di competenza resta quello mancino, lo stesso di Rafa. Occhio, dunque, ai possibili sviluppi su questo fronte di mercato, al momento tiepido ma che potrebbe riscaldarsi nelle prossime settimane.

Lo riporta Milan news

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: