Serie A 2021/22, Osti: “La Samp spesso sa esaltarsi con le grandi”.

Il ds Carlo Osti ha commentato così il calendario 2021/22: «L’altra faccia della difficoltà è lo stimolo. La Samp spesso ha saputo esaltarsi con le cosiddette grandi e avrà le occasioni per farlo presto».

Un avvio che al dirigente «ricorda un po’ quello di due stagioni fa per l’alto coefficiente di difficoltà». Allora, in panchina Di Francesco, le prime sei furono Lazio, Torino e Inter in casa, Sassuolo, Napoli e Fiorentina fuori.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: