Shock Spezia: blocco del calciomercato dalla FIFA per quattro sessioni.

La Commissione Disciplinare della FIFA ha sanzionato il club ligure con un blocco del calciomercato, nazionale e internazionale per quattro sessioni a partire da gennaio, oltre a una multa di 500.000 franchi svizzeri.

Il motivo della sanzione è legato a infrazioni relative al trasferimento internazionale e al tesseramento di calciatori di età inferiore ai 18 anni, violando così l’art. 19 del Regolamento FIFA sullo status e sul trasferimento dei giocatori. Nello specifico, lo Spezia avrebbe fatto arrivare in Italia parecchi calciatori di origine nigeriana tramite un sistema non consentito, che inoltre avrebbe aggirato le norme nazionali sull’immigrazione.

La sanzione, applicabile da gennaio, impedirà quindi allo Spezia di potersi rinforzare nelle sessioni di calciomercato di gennaio 2022, estate 2022, gennaio 2023 ed estate 2023. Durante la sessione in corso, invece, il club allenato da Thiago Motta potrà comunque registrare movimenti. Nel frattempo, provvederà a presentare ricorso ufficiale. 

Lo riporta G. Di Marzio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: