Calciomercato Samp: Thorsby o Damsgaard pronti a partire. D’Aversa cerca di convincere Ferrero a trattenere il “Maghetto”

I nomi in partenza, sono sempre gli stessi, sopra tutti Thorsby e Damsgaard. Il norvegese piace sia in Italia che all’estero, il maghetto danese ha estimatori soprattutto in Premier ma anche in altri top campionati europei.Il tecnico doriano D’Aversa sta facendo il possibile per convincere Ferrero a sacrificare il primo e trattenere il secondo, protagonista di un gran campionato europeo e potenzialmente con margini di crescita e quindi esplosione molto superiori al “soldato” green Morten. L’allenatore blucerchiato nei giorni scorsi, per cercare di convincere il proprio presidente, ha richiamato il caso di Kulusevski, che aveva offerte nobili dopo la sua prima stagione al Parma ma il cui valore è stato ulteriormente apprezzato grazie a una seconda stagione in Emilia: lo svedese è stato poi venduto a oltre quaranta milioni di euro alla Juventus. Questione di ore e si capirà di più.Così come del caso difensori.

Anche qui la settimana prossima e quella dopo, le ultime due col mercato aperto, dovranno sciogliere il nodo Colley: il gambiano piace all’estero e in presenza di offerte di livello (almeno 10-12 milioni) può partire; la Samp attende perché c’è anche da decidere il destino di Murillo oltre a quello di Chabot, che piace a vari club ma resta un po’ invischiato come tutti gli altri centrali in questo domino. A centrocampo Vieira in queste ore si accasa allo Sheffield United mentre l’altro baby Askildsen è nelle mire di vari club di B e la Samp sta valutando se mandarlo a farsi le ossa o tenerlo e dargli una chance come riserva di centrocampo.

Lo riporta il secoloxix

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: