Verso Samp-Inter: Il punto sugli infortunati. Poche alternative davanti, D’Aversa pensa alla coppia Quagliarella-Caputo.

Dal campo arrivano brutte notizie per Ekdal: il centrocampista svedese, rientrato due giorni fa dalla sua nazionale per un risentimento alla schiena accusato dopo una rotazione del bacino, ieri ha proseguito la fisioterapia ed è in forte dubbio per il match con i nerazzurri. Le sue condizioni andranno rivalutate oggi.

Da monitorare le condizioni di Bereszynski che in nazionale ha accusato un problema alla coscia: se non dovesse farcela, è pronto Depaoli. Il forfait di Ekdal spianerebbe la strada a Silva al fianco di Thorsby.

Se a destra Candreva va verso la conferma, a sinistra è lecito ipotizzare un ballottaggio tra Verre e Damsgaard reduce dalla partita contro Israele nella quale ha confezionato due assist.

Davanti D’Aversa è stuzzicato dall’idea di lanciare dall’inizio il tandem Caputo-Quagliarella. L’ex Sassuolo farebbe così il suo esordio ufficiale in maglia blucerchiata. Il tecnico di Stoccarda non ha molte alternative in attacco: Gabbiadini continua il suo percorso personalizzato per recuperare dalla distorsione alla caviglia sinistra, mentre Torregrossa si sta gradualmente riprendendo dal problema al polpaccio accusato nelle scorse settimane: ieri ha svolto una seduta individuale sul campo, ma contro l’Inter al massimo andrà in panchina, al pari di Murru. Ancora out Vieira.

Il Secolo XIX

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: