Cessione Samp: Eisler tra investitori principali e uomo chiave del gruppo Vialli. Possibile supporto economico anche da E. Garrone.

Mentre si registra un allontanamento di BC Partners, l’interesse di Eisler, ne avevamo parlato qui, è sempre concreto, e probabilmente sarà proprio lui uno degli investitori e uomo chiave del passaggio di proprietà della Sampdoria.

Importante il suo supporto sia dopo un eventuale scioglimento del Trust di Vidal, viste le sue competenze in materia, o attraverso una trattativa con lo stesso.

Oltre ad Eisler, nelle ultime ore si fa sempre più concreta l’entrata nel gruppo Vialli di un nuovo supporter. Con Tifosy dove sono già presenti gli investitori coinvolti, anche Garrone, oltre ad un ruolo strategico quasi sicuramente, per quanto ci risulta, avrà un ruolo da investitore esterno, sempre che lo stesso non smentisca, cosa che per ora non ha fatto.

Per quanto riguarda Dinan e Knaster fanno parte anche loro del contenitore Iconic Sports Acquisition Corporation di Vialli, e a quanto ci risulta per il momento non si sarebbero defilati.

Ripetiamo che dopo l’assemblea dei soci e la nomina di CdA e presidente della Sampdoria, si avranno le idee più chiare su chi subentrerà nella nuova proprietà.

In questo momento, circolano molte smentite e nomi accostati alla cordata Vialli (per quelli da noi fatti esistono i riscontri), a nostro parere la base del gruppo è già consolidata per completare l’operazione, ma in un secondo momento si aggiungeranno altri investitori importanti per i diversi progetti che la piattaforma Tifosy ha in programma.

Riproduzione riservata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: