Tifosy: la società di Vialli e Zanetton da oggi può operare in Italia

Tifosy Capital & Advisory ha annunciato oggi di essere stata approvata dalla CONSOB, l’autorità di regolamentazione finanziaria per il mercato italiano, come società di investimento autorizzata e regolamentata in Italia. La società di crowfunding sportivo, fondata da Fausto Zanetton, ex banker, e Gianluca Vialli, ex attaccante di Sampdoria e Juventus, aprirà un suo ufficio a Milano.

Milano è stata identificata da Tifosy in quanto fornisce l’accesso a un importante mercato nazionale e che continua a sperimentare una forte crescita commerciale, nonché l’accesso al più ampio settore europeo dello sport e degli investimenti attraverso il passaporto dei servizi finanziari. L’ufficio di Milano è diretto da Marco Re (ex CFO della Juventus) e opera attraverso la nuova filiale italiana di Tifosy, Tifosy Italia SIM S.p.a.

«L’istituzione del nuovo ufficio di Milano e del corrispondente quadro normativo europeo rappresenta una pietra miliare nello sviluppo dell’attività di consulenza sportiva e delle soluzioni di capitale di Tifosy, leader di mercato, con l’asse Londra-Milano che consente all’azienda di fornire una gamma completa di servizi finanziari e di investimento alle franchigie sportive professionali e agli investitori sia nel Regno Unito che in Europa» ha dichiarato la società sul proprio profilo Linked
calcio e Finanza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: