D’Aversa sul momento no di Quagliarella: “Può dare 30 minuti di qualità, ha davanti uno che viene da 6 gol di fila”.

Quagliarella sta attraversando un momento difficile, non riesce a segnare e si sta “intristendo”. Ieri D’Aversa, con chi gli chiedeva spiegazioni sull’impiego dell’attaccante, è stato tranciante:

«Le presenze dovrebbe averle fatte tutte, se poi vogliamo disquisire se era titolare o subentrante… Davanti ha uno che viene da sei gol di fila come Gabbiadini e Caputo che ti può dare qualcosa a livello fisico. Per lui oggi, alla sua età, possono esserci 30 minuti di qualità: non posso chiedergli di giocare sempre dall’inizio».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: